Descrizione Progetto

IL NUOVO CANTO DEGLI DEI

Nel secondo tema “Il nuovo canto degli Dei ” Gilbert Kruft torna indietro di due millenni fino alle radici della cultura occidentale, con una nuova interpretazione delle Divinità greche. Queste opere sono per lui una prima testimonianza di una problematica essenziale dell’uomo, la religiosità, che diventa determinante nella storia della cultura umana. 1997-99. Le sculture oggi si trovano in Sudafrica. Per osservare la sintesi delle opere qui trovate una  descrizione dettagliata degli dei dell’Olimpo.

“Orfeo”: h103 cm, bronzo

“Efesto”: h57 cm, bronzo

“Artemide”: h51,5 cm, bronzo

“Apollo”: h53 cm, bronzo

“Afrodite”: h53,5 cm, bronzo

“Dioniso”: h58 cm, bronzo

“Ares”: h70 cm, bronzo

“Ermes”: h62 cm, bronzo

“Atena”: h54 cm, bronzo

“Poseidone”: h58 cm, bronzo

“Demetra”: h50 cm, bronzo

“Era”: h63 cm, bronzo

“Zeus”: h54 cm, bronzo

“Afrodite e Ares”: h57 cm, bronzo

“Eros”: h62 cm, bronzo

OPERA COMPLETA DI GILBERT KRUFT